Loading

BERETTA S3 occasione cal.12 con due coppie di canne R.14854


€ 1.590,00

DISPONIBILE PRONTA CONSEGNA

Beretta SO è un sovrapposto di lusso presentato nel 1935 e divenuto oggi un mito.

Certi fucili sono particolari.
Sono particolari perché sfoggiano una finitura di lusso, sono particolari perché presentano una meccanica sofisticata, sono particolari perché dotati di un’incisione splendida, sono particolari perché appartenuti ad un personaggio di rilievo, sono particolari perché rappresentano il capostipite di una nuova era, sono particolari perché testimoniano la storia.

Un tale fucile particolare, sotto diversi punti di vista, è proprio il Beretta S3.
Quando fu presentato il primo sovrapposto moderno Beretta SO nel lontano 1935 rappresentava la rivelazione di una nuova sintesi innovatrice, chiamiamola di una estetica funzionale, che avrebbe cambiato decisamente la storia futura della Beretta.

A proposito ci chiediamo tutti la differenza fra quelli denominati S e quelli denominati SO, ebbene non c'è alcuna differenza, sono identici per qualità e caratteristiche. Agli stessi storici impiegati della Beretta sfugge il motivo per cui in quasi 60 anni di produzione siano stati alternativamente denominati SO ed S.

Il fucile S3 è un'arma fabbricata a mano e con incisioni sulle cartelle laterali. Fino al 1959 sono state usate batterie di acciarini della Holland & Holland poi sostituite da batterie brevettate Beretta le quali sono utilizzate tutt'oggi sulla produzione di lusso della Beretta. Le prime batterie H&H utilizzate, dette a catenella, sono apprezzate dagli appassionati per la loro valenza estetica ma presentano qualche incognita sulla resistenza meccanica che ha lasciato qualche dubbio, tanto è vero che le quotazioni dei fucili della serie S con le batterie brevetto Beretta risultano essere notevolmente più alte rispetto ai modelli ante 1959.

L'esemplare proposto è in ottime condizioni estetiche gli unici segni che riporta sono per lo più dovuti al tempo in cui è stato in armadietto che non ad un reale consumo.

E' dotato di due coppie di canne Bohler Antinit originali monomatricola, una da 71 cm con strozzature 3/1 ed un'altra sempre da 71 con strozzature più accentuate 2/1. L'anno di fabbricazione è il 1963. Ha il calcio all'inglese dove è stato applicata una efficace impugnatura grippante in corda, ovviamente asportabile. Lo scatto è bigrillo, al calcio; sempre per rispondere alle esigenze del proprietario; è stato applicato una sella in cuoio per alzare la linea di mira. Anch'esso asportabile senza difficoltà. Inoltre è stato applicato un calciolo regolabile. 

 

 



Oggetto non acquistabile direttamente via web:
scrivete a info@armeriarossetti.it per informazioni
Categoria: ARMI USATE
Sottocategoria: FUCILI SOVRAPPOSTI
Codice art: 14854